Quale futuro ci aspettiamo per il nostro pianeta?

È di pochi giorni fa la sconvolgente notizia che, in poche ore, ha fatto il giro del mondo: un capodoglio spiaggiato sulle coste della Spagna deceduto per cause raccapriccianti. Raccapriccianti, sì, perché l’autopsia condotta sul cadavere del cetaceo ha stabilito che l’animale fosse morto a causa degli oltre trenta chilogrammi di plastica che aveva nello stomaco. Leggi tutto “Quale futuro ci aspettiamo per il nostro pianeta?”

I sacchetti della Discordia

 

 

Sono ormai giorni che in tv, sui social e tra la gente in strada sembra imperversare una nuova fobia tutta italiana, nata a partire dal primo dell’anno a causa di una strana tassa sui sacchetti ortofrutticoli. La legge in questione, formulata con l’intenzione di eliminare l’enorme quantità di sacchetti di plastica usati quotidianamente nei reparti ortofrutticoli dei vari supermercati d’Italia e, conseguentemente, difendere l’ambiente, prevede l’utilizzo Leggi tutto “I sacchetti della Discordia”